Alla scoperta della Valle d’Itria

Esistono luoghi indimenticabili, luoghi nei quali ci si può perdere e ritrovare. Uno di questi è certamente la Valle d’Itria.
Incanto e Bellezza

Come anticipato esistono luoghi che restano nella memoria delle persone per lungo tempo. La Valle d’Itria rappresenta sia la bellezza di un luogo, sia l’incanto e il fascino dello stesso.

Entrando maggiormente nello specifico forniamo alcune informazioni utili per chi sceglie di visitare tali luoghi.

E’ un luogo tranquillo ad esempio. Vi è certamente il turismo, ma questo non è eccessivo, quindi se cercate un posto dove non esista una calca di persone che si affollano allora questi luoghi fanno al caso vostro.

La località è immersa nella natura, ma il posto non è selvaggio quindi godrete della bellezza della terra e di ciò che ospita, ma sarà una natura ben tenuta e protetta.

Dove si trova

Questo splendido scenario si trova nel cuore della Puglia. La Valle d’Itria è una terra che evoca la magia, per quanto è bella e risulta incontaminata. L’atmosfera che vi si respira è esattamente quella del misticismo, questa aiuta le persone che la scelgono come meta turistica, a staccare davvero la spina dalla routine quotidiana visto che queste ultime si ritrovano circondate dalla bellezza e dal fascino.

Tra le caratteristiche di questo luogo oltre a quelle espresse sotto forma di nostro personale giudizio vanno elencate:

  • I paesaggi bucolici
  • I centri abitati che circondano i primi
Valle d’Itria e Turismo

Molti turisti eseguono dei percorsi per approdare in questo luogo e partono generalmente da Alberobello, molti scelgono di attraversare questi luoghi anche in motocicletta, oppure in auto e godersi tranquillamente lo spettacolo della natura che si trova attorno a loro.

Rimaniamo un attimo quindi su Alberobello, ovvero il borgo dei Trulli, costruzioni tipiche locali dichiarate dall’UNESCO Patrimonio Universale dell’Umanità.

Questo ha reso il luogo importante, ancor più di quanto non lo fosse appunto per il suo simbolo.

Vi proponiamo uno scenario su questo luogo, poi deciderete voi se aspettare il tempo per osservarlo:

Il sole tramonta dietro le chiancole ovvero le costruzioni che presiedono alla costruzione dei trulli, e il tramonto si tinge dei colori del rosa mentre il sole va morendo per la giornata lasciando spazio alla luna….

Vi piace questa scena? Allora non dovrete fare altro che attendere il tramonto ad Alberobello e proseguire la mattina verso Valle d’Istria toccando altre tappe, dopo troverete comunque l’architettura tipica di Alberobello, ma certo un tramonto del genere nel paese simbolo di questa architettura ha tutto “un altro aspetto” vi pare?

I Borghi della Valle d’Itria

Tornando alla Valle d’Itria, non possiamo dimenticare di citare i suoi borghi che sono simili tra loro ma estremamente caratteristici, tanto che i premi che si contendono, sono davvero molti e questi sono divisi tra diverse località di quell’area:

  •    Cisternino
  •    Locorotondo

Ad esempio sono due di queste e specie per quest’ultima il fascino risulta innato e dato dalle vie nelle quali si possono fare passeggiate davvero magiche!

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required